You are here: Home Page arrow NEWS arrow LO SCORPIONE ROSSO E LA RICERCA SUL CANCRO
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Computer Alta FedeltÓ
  Il nostro fornitore di fiducia per Hardware & Software

Ministero Salute
  Info, leggi e normative del settore sanitario.

ASL SA/3
  Sito dell'ASL SA/3

B.U.R.C.
  Bollettino Ufficiale Regione Campania

Login






Password dimenticata?
LO SCORPIONE ROSSO E LA RICERCA SUL CANCRO PDF Stampa E-mail
Il cancro è una malattia antica come l'uomo; definita, catalogata, studiata, fonte d' interesse da epoche immemorabili, verso la quale gli uomini hanno dispensato tutto il flusso di conoscenza accumulato durante la Storia della Medicina in diverse epoche e momenti dello sviluppo dell'Umanità.
In primo luogo, attraverso lo studio delle Piante e attraverso altri prodotti naturali, che successivamente diedero origine a sostanze chimiche naturali e ad altre sostanze che furono create artificialmente dall'uomo, con un maggiore o minore grado di elaborazione industriale (Medicine) fino ad arrivare all'uso della forza Atomica (radiazioni ionizzanti). Quest'ultima ha cercato di alleviare, migliorare e allungare la vita di milioni di persone che ne hanno sofferto e ne continuano a soffrire,con differenti e, per la maggior parte delle volte, incerti successi nel suo impiego, grazie ai quali il cancro ha conservato fino ai nostri giorni il criterio medico di Malattia Incurabile.

Sono numerosi i progressi nella Diagnosi e nel Trattamento delle Malattie Maligne, ma la cosa sicura è che, nonostante tutto quello che si è raggiunto, la prognosi e il trattamento del Cancro continuano ad essere incerti, avendo come Obiettivi basici:

1. Migliorare la Qualità di Vita

2. Aumento della sopravvivenza.

3. Evitare la ricomparsa dei tumori maligni.


La diagnosi precoce, la chirurgia, la chemioterapia sono le principali armi sulla quale oggi giorno si appoggia la medicina allopatica, tuttavia la mutilazione della chirurgia sopra il paziente e gli effetti indesiderati della chemioterapia e della radioterapia , insieme alla poca efficacia e agli alti costi di quest'ultime, ha fatto si che attualmente, nonostante il grande progresso scientifico e tecnico raggiunto dal sapere umano, siano più i pazienti e terapisti che tendono a cercare forme e metodi "Alternativi del trattamento", con i quali si raggiungono in molti casi gli stessi obiettivi senza grandi mutilazioni ne effetti collaterali, raggiungendo in tal modo una qualità di vita migliore e in molti casi migliorando i parametri di tempo di sopravvivenza e la comparsa di recidive rispetto a quelli indicati dalla Terapeutica convenzionale.
Molteplici e svariate Forme e Metodi di Trattamenti Alternativi sono stati usati per la cura del Cancro. Alcuni antichi tanto quanto l'origine dell'uomo, altri più recenti e nuovi, come per esempio l'Uso di Veleni di diverse specie animali. Tra quelli utilizzati, ottenendo diversi successi e risultati, sono stati notati i "Veleni degli Scorpioni", all'interno di questo gruppo. Dovuto alla propagazione del proprio utilizzo e alla efficacia ,osservata nell'ambito scientifico e popolare a livello mondiale , tanto dentro la Medicina Allopatica quanto nella Omeopatica , ci siamo prefissi il compito di scrivere questo piccolo ma utile opuscolo , con l'obiettivo di fornire ai Pazienti, ai Familiari e al personale Medico e Paramedico un'informazione generale riguardo questa nuova e promettente Terapia, che aldilà dell'essere Alternativa, è stata per molti pazienti la sola ed effettiva forma di vincere o convivere con questa terribile malattia.
... " Tutte le cose che la natura ci offre sono buone e cattive al contempo, quello che dobbiamo capire è in che modo cercare il lato positivo di ogni cosa"...
Eloy Rodrìguez

Come agiscono i veleni degli Scorpioni (Escorpìn) nel trattamento Alternativo nei pazienti con Cancro e altre malattie?
D'accordo con i risultati delle ricerche di laboratorio,pre-cliniche e cliniche fatte sul veleno degli Scorpioni, cosi come i risultati della ricerca effettuati all'estero, si osservano tre forme o meccanismi di azione attraverso le quali i veleni degli Scorpioni (Escorpìn) esercitano un effetto benefico sulla salute delle persone che hanno ricevuto trattamenti con questi diversi tipi di Veleni degli Scorpioni:
A livello Corporale (Sistemico)
Aumentando la risposta immunologica del soggetto (Immunomodulatore).
A livello Tissutale (Organi e Tessuti)
Inibendo la formazione di nuovi vasi sanguigni (inibitore della angiogenesi)
A livello molecolare (Cellulare)
Alterando il funzionamento della membrana cellulare delle cellule tumorali, in particolare i canali ionici, producendo un effetto citostatico che può indurre alla apoptosi cellulare (morte cellulare).

Cos'è Escorpìn?
Risposta: E' un prodotto di Origine Naturale, prodotto dal veleno di diverse specie di Scorpioni, utilizzato per il Trattamento Alternativo del Cancro e di altre malattie.
Escorpìn è uguale al Escozul? Risposta: No, Escorpìn è il Marchio Registrato in Messico di tutta una gamma di prodotti che si ottiene dal veleno degli Scorpioni e Escozul è il Marchio Registrato a Cuba di un prodotto naturale ottenuto da un tipo di Scorpione specifico che vive nelle Isole dei Caraibi, Venezuela e nel Sud della Florida.

Che benefici ci aspettiamo con l'Uso di Escorpìn come trattamento Alternativo per il Cancro?
Risposta: I principali cambiamenti che si osservano nei pazienti che usano i veleni degli Scorpioni come Trattamento Alternativo per il Cancro sono:

a) Migliora la qualità di vita.

b) Aumento della sopravvivenza

c) Interruzione dell'Attività Tumorale per più di 5 anni.
 
< Prec.